Centro Tricologico Medico e Chirurgico per Capelli
Home · Blog · Trapianto di Capelli : Trapianto di capelli
trapianto capelli

Il trapianto capelli risulta essere la soluzione più efficace per risolvere il problema del diradamento.

In linea generale il trapianto di capelli consiste nel prelievo di unità follicolari della zona occipitale, più folta e geneticamente non predisposta alla caduta, e nel successivo reimpianto di queste nelle zone interessate da calvizie. Si tratta quindi di follicoli prelevati dallo stesso paziente; non si possono invece utilizzare i bulbi di un donatore, né innestarne di sintetici.

E’ la soluzione definitiva per eliminare o almeno ridurre in maniera significativa le aree del cuoio capelluto glabre o diradate. Nata nella prima metà del ‘900, quella dell’autotrapianto di capelli è una tecnica ormai consolidata, che ha definitivamente superato gli esiti approssimativi delle prime applicazioni. Oggi è capace di garantire un risultato estetico finale praticamente indistinguibile dalla capigliatura naturale.

Caratteristiche

La caduta dei capelli è provocata dall’azione di alcuni ormoni androgeni a livello follicolare, ed è stato osservato come non tutti i bulbi piliferi siano ugualmente soggetti all’azione ormonale. In particolare, si è notato come il processo di miniaturizzazione del capello si inneschi solo in alcuni bulbi piliferi geneticamente predisposti e solitamente concentrati nelle aree frontali e apicali del cuoio capelluto.

Di qui l’idea dell’autotrapianto di capelli che consiste proprio nel prelievo di unità follicolari della zona occipitale, più folta e geneticamente non predisposta alla calvizie, e nel successivo reimpianto di queste nelle zone che hanno manifestato i diradamenti.

Da questa sintetica e semplicistica definizione del trapianto di capelli si evince subito la sua caratteristica peculiare ovvero che, non essendo possibile utilizzare i bulbi piliferi di un donatore e tantomeno dei sostituti sintetici, affinché sia possibile effettuare il trapianto è assolutamente necessario che il paziente conservi ancora delle aree in cui i follicoli e i relativi capelli siano ancora sani.

Le tecniche di trapianto di capelli sono oggetto di studi scientifici molto avanzati e in continua evoluzione, il cui obiettivo è scoprire tecniche sempre più all’avanguardia per garantire il miglior risultato.

Tecniche del trapianto di capelli e l’intervento

Come già  anticipato, l’intervento consiste nel prelievo delle unità follicolari dalla zona donatrice e nel loro successivo impianto nella zona “ricevente”, ovvero nell’area del cuoio capelluto che necessita del rinfoltimento; una procedura affatto semplice che per garantire i risultati sperati, oltre che per non mettere a rischio la salute del paziente, deve necessariamente essere affidata ad equipe medica di comprovata esperienza.

Due sono i procedimenti maggiormente impiegati, la tecnica del trapianto capelli FUE (Follicolar Unit Extraction) e la precedente tecnica trapianto capelli FUT (Follicolar Unit Transplantation) o Strip. Le due tecniche differiscono per procedura di estrazione delle unità follicolari; il loro inserimento, invece, avviene pressoché allo stesso modo:

Le due tecniche differiscono per procedura di estrazione delle unità follicolari; il loro inserimento, invece, avviene  pressoché allo stesso modo:

Tecnica FUT

(Follicolar Unit Transplantation) o Strip Extraction: prevede l’escissione di una losanga prelevata chirurgicamente, mediante incisione dalla nuca, e contenente un numero elevato di unità follicolari. Questa tecnica richiede l’impiego di punti di sutura nella zona occipitale e lascia una cicatrice lineare visibile. La porzione prelevata a sua volta necessita di un ulteriore lavoro di sezionamento per riuscire ad ottenere le singole unità follicolari da impiantare nella zona ricevente.

Tecnica FUE

(Follicolar Unit Extraction): il trapianto follicolare monobulbare FUE è una tecnica più recente e prevede l’estrazione di unità follicolari, cioè di un bulbo pilifero alla volta, dal cuoio capelluto della zona occipitale, mediante un microbisturi a punta cava con un diametro di circa 1 mm. Gli innesti così ottenuti vengono impiantati nella zona che deve essere rinfoltita.

In molti si chiedono quale delle due tecniche debba ritenersi preferibile, anche se in realtà una risposta univoca a questa domanda non esiste. Più corretto sarebbe invece chiedersi quale delle due sia più adatta alla situazione specifica del paziente, una scelta che non può che essere affidata ad un esperto medico tricologo.

Effetti nel tempo

Nei Centri Tricologici Tricomedit, il paziente verrà seguito dall’equipe chirurgica dall’inizio dell’intervento fino alla ricrescita definitiva, infatti gli stessi medici rimarranno a disposizione del paziente anche nel decorso post operatorio e successivamente per qualunque necessità.

Fiore all’occhiello dei centri Tricomedit è la presenza di sale chirurgiche interne.

Costi del trapianto capelli

Il trapianto di capelli non è mai un costo ma un investimento, in quanto una volta che il paziente si è sottoposto a tale intervento avrà un risultato definitivo per tutta la vita, poichè i capelli una volta trapiantati sono immuni alla calvizie, inoltre non andranno incontro a rigetto poiché prelevati dal paziente stesso.

L’investimento nei centri medici Tricologici Tricomedit parte dai 2.490 euro, comprensivo di transfer e pernottamento per due persone.

La riuscita del trapianto dei capelli

E’ importante affidarsi ad un centro specializzato che rispetti gli standard di qualità nell’esecuzione dell’intervento.

Nei centri tricologici Tricomedit il personale altamente qualificato è molto attento e scrupoloso. Dopo ogni visita e analisi del capello, per ogni paziente sarà studiato un protocollo di cura personalizzato e mirato, e laddove ci sia la necessità di intervenire chirurgicamente saranno effettuati ulteriori approfondimenti per far sì che il paziente arrivi al giorno dell’intervento in uno stato psico fisico ottimale.

L’obiettivo che si prefiggono gli specialisti è quello di dare un effetto naturale e omogeneo dell’area trattata.

Trasferendo uno ad uno i capelli nella zona da infoltire si ottiene un risultato straordinario. Dopo il terzo/quarto mese i capelli ricominciano a crescere 1 cm al mese, per tutta la vita!

Giorno dopo giorno, senza che gli altri se ne accorgano, si riacquisterà la sicurezza di avere capelli sani e forti, perchè si tratta dei propri capelli che crescono. Questa tecnica è sicura e definitiva. In molti anni sono stati trattati migliaia di casi, senza effetti collaterali e con risultati estetici eccezionali.

 

Trapianto di capelli
3.8 (76.88%) 205 voti

Tricomedit
Ancona-Perugia-Pescara P.I. 01847610688
Alessandria-Torino P.I. 07875680014