Centro Tricologico Medico e Chirurgico per Capelli
Home · Blog · Alopecia : Tricotillomania, l’impulso di tirarsi capelli, ciglia, sopracciglia e barba
tricotillomania

La tricotillomania è un disturbo psiconevrotico caratterizzato da un irrefrenabile impulso di tirarsi e strapparsi capelli, ciglia, sopracciglia o anche barba, causando una condizione di alopecia (definita appunto Alopecia da trazione) nelle aree della cute coinvolte.

La causa di questa affezione, attualmente classificata come “disturbo del controllo degli impulsi”, non è del tutto chiarita. Si può manifestare molto presto, già in età scolare, trascinandosi fino all’età adulta, e viene solitamente associata a stati di ansia e a disturbi comportamentali: con minore frequenza si riscontra invece un’associazione significativa tra tricotillomania e disturbi alimentari, disturbi della personalità,  schizofrenia.

Spesso l’atto di strappamento è preceduto da un dolore, o un prurito della cute, o un senso di tensione, tale per cui l’unica soluzione piacevole e in grado di dare la sensazione di gratificazione risulta lo strappo. Con il tempo questo atto diventa la risposta costante per ottenere diminuzione della tensione, senso di conforto e piacere. In seguito allo strappo l’individuo inizia ad esaminare con cura maniacale i capelli carpiti, osservandone i bulbi, passandoli sulle labbra fino a ingerirli. Talvolta la deglutizione dei capelli o dei peli rimossi è causa di ostruzione gastrointestinale, pancreatite ed emorragia gastroenterica.

Poiché una volta compiuto il gesto di strappamento il soggetto è di nuovo assalito dall’angoscia e dai sensi di colpa, la migliore terapia è il dialogo con lo psicoterapeuta, che può di conseguenza agire sulle cause che hanno scatenato il disturbo psicologico e prestare le cure necessarie.

Tuttavia, per risultare maggiormente efficace, dovrà essere supportato da un protocollo di cure mirate, atte a ridurre il prurito e il dolore. Nel momento in cui il paziente ha superato il momento compulsivo con un’adeguata terapia, può affrontare il percorso di recupero dei capelli ancora vitali effettuando specifici trattamenti medico-tricologici atti a stimolare i follicoli e a rinforzare i capelli nelle zone interessate dal diradamento. In situazioni di alopecia grave del cuoio capelluto, la soluzione di infoltimento non chirurgica permette il completo recupero del danno estetico creatosi, mentre l’alopecia delle sopracciglia può essere solitamente risolta con la dermopigmentazione.

 

Tricotillomania, l’impulso di tirarsi capelli, ciglia, sopracciglia e barba
5 (100%) 2 voti

Tricomedit
Ancona-Perugia-Pescara P.I. 01847610688
Alessandria-Torino P.I. 07875680014